Siete qui: Home > News & Eventi > Archivio News & Eventi > News & Eventi 2013 > Il progetto “Un Mare di Sorrisi” sbarca in Africa.

 

Il progetto “Un Mare di Sorrisi” sbarca in Africa.

Operation Smile e Marina Militare ancora insieme a bordo del Cavour: parte il progetto “Gruppo Navale Cavour: Sistema Paese in Movimento”.

Istituzioni_MAX_6177.jpg

Prosegue la stretta collaborazione tra Operation Smile e la Marina Militare Italiana a bordo della portaerei Cavour. Nel corso della Conferenza stampa che si è svolta lo scorso 5 novembre a Roma, presso le Sale di Alta Rappresentanza di Palazzo Barberini, è stata annunciata la Campagna Navale che partirà mercoledì 13 novembre da Civitavecchia e che raggiungerà i Paesi del Golfo Arabico e del Continente Africano. Il viaggio sarà l’opportunità di presentare “Il Sistema Paese in movimento” con l’obiettivo di rafforzare la presenza dell’Italia nelle aree geografiche considerate strategiche per gli interessi nazionali. Il Gruppo Navale, al comando della portaerei Cavour, interpreterà così molteplici ruoli; oltre alla sicurezza marittima, attraverso operazioni di contrasto al fenomeno criminale della pirateria, avrà il fine di aprire un dialogo e una cooperazione tra nazioni, organizzazioni e aziende per promuovere il “Made in Italy” in ogni suo aspetto.

SalaConferenzaStampa_MAX_6158.jpg

La Campagna Navale offrirà assistenza umanitaria alle popolazioni bisognose. In questo ambito di attività si inserisce il lavoro dei volontari di Operation Smile che, in alcune delle tappe del viaggio del Cavour, presteranno a bordo della nave, assistenza sanitaria specialistica gratuita ai bambini poveri nati con una malformazione facciale correggibile, con l’obiettivo di donare loro il sorriso ed una nuova vita.

ffb0902248e0be23fd0359a68c83f6ff.jpgLa Fondazione Operation Smile Italia Onlus ha una collaborazione con la Marina Militare fin dal 2010, iniziata nell’ambito della missione White Crane ad Haiti e proseguita in Italia qualche mese fa con l’avvio del  progetto Un Mare di Sorrisi nel maggio 2013 a Taranto.

Il team di volontari medici, chirurghi, anestesisti, infermieri e altri operatori sanitari, sarà prevalentemente italiano, ma con una componente importante internazionale e potrà contare sul prezioso supporto delle infermiere della Croce Rossa Italiana. Operation Smile avrà la possibilità di svolgere delle brevi missioni mediche, che potranno durare dai 3 ai 5 giorni, in  alcuni dei Paesi dove svolge da anni la sua attività umanitaria di assistenza medica specialistica.

Nave Cavour, il suo equipaggio ed i medici di Operation Smile avranno l’obiettivo di donare sorrisi e di  cambiare insieme la vita ai tanti bambini che in Africa nascono con una malformazione al viso.

Chi volesse sostenere la campagna UN MARE DI SORRISI …in AFRICA può farlo indicando nella causale : Sorrisi in Africa, e potrà così contribuire in maniera concreta a cambiare la vita a questi bambini, insieme a Operation Smile, alla Marina Militare ed alla Croce Rossa Italiana.

La prima missione di Operation Smile è ad oggi in programma a gennaio in Kenya a Mombasa. 

“Ogni bambino con una malformazione al volto è una nostra responsabilità. Se non ci prendiamo cura di lui, non c’è garanzia che qualcuno lo farà.”

- Kathy Magee, Co –Fondatrice e Presidente di Operation Smile