Siete qui: Home > News & Eventi > Archivio News & Eventi > News & Eventi 2013 > Lions Club Canale - Roero

 

header_lions_club_bianco.jpg

LIONS  CLUB  CANALE - ROERO

Tutto pronto per l’All Star Game – Un Pugno alla sete. Dopo il rinvio per il maltempo a metà marzo, il triangolare andrà in scena mercoledì 12 giugno alle ore 20.30 nello sferisterio di Canale. L’All Star Game – Un pugno alla sete vedrà in campo i giocatori più votati sul sito  www.losferisterio.it. 

Un’iniziativa che avrà un fine benefico: il Lions di Canale ed Elio Stona, ideatore di ‘Un Pugno alla sete’, dopo aver contribuito negli anni alla realizzazione di pozzi d’acqua in Africa, quest’anno hanno deciso di devolvere l’incasso a favore della Fondazione Operation Smile, una onlus che aiuta i bambini affetti da labiopalatoschisi donando loro un sorriso (www.operationsmile.it) e al Centro Addestramento Cani Guida di Limbiate (www.caniguidalions.it).

Federico Raviola sarà capitano della squadra Gialla con Michele Giampaolo, Lorenzo Bolla e Enrico Unnia con dt Ernesto Sacco, nella formazione Bianca ci saranno Massimo Vacchetto, Davide Arnaudo, Michele Vincenti e Andrea Stirano con dt Giancarlo Grasso, e in quella Azzurra Bruno Campagno, Davide Amoretti, Andrea Lanza e Luca Mangolini con dt Ercole Fontanone. Arbitri della serata Marco Gili ed Ettore Cerrato. La squadra gialla sarà griffata Agrienogarden Musso di Vezza d’Alba, quella bianca Vivai Barbero di Monticello, quella azzurra Cantina Cascina Chicco di Canale. 

Al miglior giocatore andrà il Trofeo ‘Cassini-Marello-Pisano’, offerto dalla Lega delle società di pallapugno, mentre alla squadra vincitrice andrà il Trofeo ‘Città di Canale’;  anche il Lions Club Canale-Roero premierà con una targa uno dei protagonisti in campo.

Un grazie da parte degli organizzatori anche a Massimo Berruti, per un premio speciale che sarà destinato ad uno dei giocatori in campo, a Dino Pasquero che ha realizzato il logo ‘Un pugno alla sete’, oltre a tutti a coloro che hanno contribuito alla manifestazione: Com.Pr.Al. di Cuneo, Pro-Coop di Cuneo, Anfossi di Guarene, Seristyle di Alba, Punto Bere di Mondovì, Brezzo Idee Alimentari di Monteu Roero, Molino Rosso di Corneliano, Coalvi e Anaborapi di Carrù, Cantina Bolla Roberto di Diano d’Alba, Macelleria della Rocca di Bra, Macelleria Tibaldi Davide di Bra e la Ferrero di Alba. Al termine della manifestazione merenda ‘sinoira’ (con pasta e salsiccia) per tutti, in collaborazione con la Pallonistica Canalese. 

“Ogni bambino con una malformazione al volto è una nostra responsabilità. Se non ci prendiamo cura di lui, non c’è garanzia che qualcuno lo farà.”

- Kathy Magee, Co –Fondatrice e Presidente di Operation Smile